1 aprile 2012

Sulla notte dell'estate nera


Ho fatto un passo fuori in giardino
per cogliere un fiore per te -

lui ha scosso le sue foglie sul mio volto,
respingendomi testardo,
graffiandomi con le sue spine.

Ora ti aspetto
all'angolo della casa,
me ne sto ferma lì

e sento
la rosa tremare
nella mia mano,
è calda, sangue nero
fuoriesce
nell'oscurità.

Barbara Korun


 
Canonry Cliffs - photo by Stefan Kordos

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog

chi sono

La mia foto
Utopia, Italy
Artista sinestetica - ricercatrice di verità