15 agosto 2017

Non piangere,
è il pettirosso che corre
sul ghiaccio del ruscello.


Presto fiorirà il mandorlo
e gli uccelli lirici ci canteranno
nelle vene.


Non piangere,
ho percorso la tua ferita
per raggiungerti.



Gëzim Hajdari

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog

chi sono

La mia foto
Utopia, Italy
Artista sinestetica - ricercatrice di verità