4 giugno 2008

Stranezze della natura... o i soliti maschi?

Orchidee si fanno sexy per sedurre l'ape maschio

Il profumo delle orchide è affascinante per gli essere umani, ma è molto afrodisiaco anche per alcuni insetti. La ophtys exaltata emette un odore così esotico e irresistibile da far quasi "sbavare" i fuchi, che si precipitano sul fiore convinti di trovare una compagna, desiderosa di accoppiarsi con loro e "straniera", cioé appartenente ad un altro gruppo.
Un tiro mancino che consente alle orchidee
, spiega lo studio pubblicato sulla rivista Proceedings of the National Academy of Science, di essere impollinate dal maschio, che scambia il fiore per un insetto. Nicolas Vereecken e Florian Schiestl, due ricercatori dell'università di Zurigo, hanno studiato le variazioni geografiche nei mix di ferormoni in 15 diverse popolazioni di api, e quello prodotto dall'orchidea Ophrys exaltata, scoprendo così che i fiori profumano in modo quasi identico alle api femmine.
Secondo gli studiosi accoppiarsi con "un'ape straniera"
è una soluzione scelta per variegare il patrimonio genetico del gruppo. Ecco perché i maschi si eccitano tanto per un profumo esotico. Nei test si è visto che se possono scegliere tra il profumo a base di ferormoni dall'ape della 'porta accanto' e quello della femmina di un'altra popolazione, scelgono il profumo nuovo nel 50% dei casi.


Tiscali News

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog

chi sono

La mia foto
Utopia, Italy
Artista sinestetica - ricercatrice di verità