7 gennaio 2011

Viaggio nel tempo


Fumetti e film hanno certo ragione.
Il passato ci aspetta in un altrove –
Tavola pronta e minestra fumante sul fornello.

Niente colonna sonora né effetti speciali, per favore.
Questa stanza normale basterà, con la sua buffa lampada
Ed il sofà di cotonella blu.

Quanto c’è voluto per ammettere
Il riserbo impudico del nostro desiderio –
Solo per possedere quello che già avevamo.

Fammi aprire la porta, lasciami entrare.
Tu sarai lì dall’altra parte,
Ad aspettarmi ignara –

Lì nel mattino in cui noi ci incontrammo?


Dana Gioia

  http://3.bp.blogspot.com/_BJL_Mu8W7q0/TKnjpUxaU2I/AAAAAAAAExo/gbTev_X9Ylo/s1600/round+solid+frog.png

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog

chi sono

La mia foto
Utopia, Italy
Artista sinestetica - ricercatrice di verità