22 febbraio 2012

Perdonami di non poterti lasciare andare
ancora, sotto questo cielo
risalendo con gli occhi la sua luce, alla sua prima luce
per me,
               lì dove tutto s’abbandona.
                                                                    E tu dici,
impara ad essere chiamato dal mondo, impara
come esso ti chiama, impara quella sola cosa che tu sei
e vivi, vivi crescendo, e sappi aspettare, ma cammina
cammina sempre, e fermati quando saprai di doverti pensare,
allora ama se devi amare, e scrivi se devi scrivere,
                                                                                  e,
sposati,
infine, se riuscirai a farlo.



Jacopo Ricciardi
 

1 commento:

  1. La foto è bella ma il cane sembra triste... Forse non vogliono giocare con lui...
    :-)

    RispondiElimina

Archivio blog

chi sono

La mia foto
Utopia, Italy
Artista sinestetica - ricercatrice di verità