26 giugno 2010

Spose celesti

Dire la lancia di splendore questa
polvere alta e leggera di gelo
la nebbia azzurra che ancora fa velo
agli occhi o l’affollata breve festa

del cuore che incorona la foresta
di rovine vorrai mentre lo stelo
della tua rosa d’ombra cerca un cielo
trafitto dalla luce che si desta?

A una nera foce muovono cose
cadute, una fragile grazia scioglie
il rosario d’intenzioni fra amare

punte di vento: verranno le spose
del tremendo mattino se raccoglie
nel suo stremo ogni grido il fiammeggiare.



Roberto Rossi Precerutti



One is not like the others da mikethedbking. 
One is not like the others -  foto di mikethedbking

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog

chi sono

La mia foto
Utopia, Italy
Artista sinestetica - ricercatrice di verità